Icone realizzate dagli ospiti dei Centri Diurni in mostra

Immagine archivio

FELTRE – Gli ospiti del Centro Diurno per disabili adulti “Le Casette” del distretto di Feltre ha organizzato una mostra con le Icone realizzate dagli ospiti nei laboratori Grafico pittorici.

La mostra sarà inaugurata venerdì 10 novembre alle 18.00 nella Galleria Claudia Augusta in Piazza Maggiore a Feltre con l’intervento dello storico dell’arte Giorgio Reolon. L’incontro sarà allietato dagli allievi della scuola di musica Arca Sonora.

Il Centro Diurno “Le casette” accoglie 16 ospiti di età compresa tra i 35 e i 65 anni. Nella piccola comunità ognuno è protagonista di un percorso di crescita personale, culturale, educativa, emotiva.

Tra le attività educativo-riabilitative proposte dagli operatori, c’è anche il laboratorio grafico pittorico espressivo manuale all’interno del quale vengono realizzati quadri, oggetti di stoffa dipinti a mano o ricamati e, appunto, icone. L’attività grafico pittorica contribuisce ad accrescere il livello di competenze comunicative ed espressive dando ad ogni ragazzo la possibilità di sentirsi libero di esprimersi e valorizzato per la propria unicità, favorendo la crescita dell’autostima e della fiducia in se stesso.

Gli ospiti hanno scritto anche al Papa per informalo di questa iniziativa, raccontandogli delle loro giornate e di come hanno realizzato le icone partendo da legno vecchio.

La mostra sarà aperta sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 e domenica dalle 10.30 alle 18.00 sempre in piazza Maggiore a Feltre nella Galleria Claudia Augusta. Dal 1? Al 10 dicembre, invece, sarà allestita nella sala polifunzionale del Centro Culturale di Santa Giustina con i seguenti orari: lunedì 15.00 – 19.30; mercoledì 14.30 – 19.00; giovedì 15.00 – 19.30; venerdì 9.30 – 12.30 e 14.30 – 19.00.

Informazioni su Redazione 8960 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi