Acqua non potabile a Pieve di Cadore, Vigo di Cadore, Taibon Agordino e Rocca Pietore

Il sito internet di Gestione Servizi Pubblici

BELLUNO – Bim Gsp informa che a Pieve di Cadore nelle localita’ di Sottocastello, Damos, Maias e a Vigo di Cadore in frazione Pinie’ l’acqua erogata dall’acquedotto non è potabile e può essere usata per scopi alimentari solo previa bollitura.

Anche a a Taibon Agordino in località Col de Carrera e a Rocca Pietore in frazione Saviner di Laste l’acqua erogata dall’acquedotto non è potabile e può essere usata per scopi alimentari solo previa bollitura.

Analisi di routine eseguite dall’Ulss 1 Dolomiti di Belluno, infatti, hanno rilevato la lieve presenza di batteri nel campione d’acqua prelevato nei giorni scorsi dalla rete idrica locale. Bim Gsp ha già adottato le necessarie misure di disinfezione: nuovi prelievi di controllo saranno eseguiti nei prossimi giorni.

La società, infine, ricorda che per informazioni è disponibile il Servizio Clienti ai numeri 800 306 999, mentre per emergenze il numero del Pronto Intervento è 800 757678.

Informazioni su Redazione 8982 Articles

GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E’ una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi