Concluso il campo scuola per bambini diabetici

FELTRE – 30 bambini tra gli 8 e i 12 anni con diabete giovanile hanno concluso un’importante esperienza di crescita grazie all’impegno delle pediatrie delle Ulss 1 Dolomiti, dell’Ulss 4 Veneto orientale, dell’Ulss 8 di Vicenza e dell’ospedale di Castelfranco e grazie al prezioso supporto economico ed organizzativo delle rispettive Associazioni Giovani Diabetici ed in particolare dell’AGD Belluno Feltre presieduta da Simone Tacca.

Il campo scuola ha lo scopo di favorire una maggior autonomia dei bambini nella gestione della propria malattia, tramite un processo di aumento delle conoscenze sulla patologia stessa, il potenziamento della conoscenza di se stessi e l’accrescimento dell’autostima.

Il campo scuola era una tradizione per l’unità operativa feltrina ai tempi del dott. Amedeo Vergerio. Negli scorsi anni l’iniziativa è stata ripresa e quest’anno, grazie a un importante contributo delle Associazioni Giovani Diabetici e della Regione del Veneto che ha finanziato l’esperienza, è stata estesa anche a bambini provenienti da altre Ulss.

A Croce D’Aune, il campo si è concluso con un pranzo in compagnia del direttore generale dell’Ulss Dolomiti, Adriano Rasi Caldogno, del presidente del comitato dei sindaci del distretto di Feltre, Paolo Perenzin, al direttore medico dell’ospedale di Feltre, Lorenzo Tognon, dei primari delle pediatrie di Feltre (Stefano Marzini), Belluno (Luigi Memo) e Castelfranco (Francesco Oteri) e del coordinatore regionale delle associazioni diabetici Giovanni Franchin. I bambini erano visibilmente soddisfatti dell’esperienza che ha permesso loro di conoscere altri bambini, stringere nuovi importanti amicizie, conoscersi meglio, misurarsi in attività sportive e ricreative e nella gestione autonoma della terapia. Molta emozione anche sul viso dei genitori che hanno rivisto nel pomeriggio i figli dopo le giornate trascorse in compagnia di in compagnia di medici, infermieri, dietiste e volontari.

Fondamentale è stata la disponibilità del personale sanitario, coordinato dal dott. Stefano Marzini, responsabile organizzativo del campo, delle pediatrie di Feltre, Belluno, Castelfranco, San Donà e Vicenza che si sono alternati al campo scuola in ottima armonia. Oltre alle attività ricreative come arrampicata, pallavolo ed escursioni, sono state affrontati momenti di approfondimento su temi legati all’alimentazione e alla corretta gestione delle terapie. Momenti ludici ed altre attività sono state possibili grazie agli Scout, ai dottor Clown di Castelfranco e alla associazione ABIO di Castelfranco oltre che grazie ad alcuni infermieri in pensione che hanno partecipato al campo come volontari.

Ragazzi e operatori si sono dati appuntamento al prossimo anno.

Informazioni su Redazione 8883 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi