Tre Cime di Lavaredo, gravissimo escursionista precipitato

DOBBIACO – Versole 14.40 di giovedi 7 settembre il 118 è stato allertato da alcuni militari che avevano visto precipitare una persona in un dirupo nella zona delle Tre Cime di Lavaredo. Non sapendo esattamente il punto in cui era successo l’incidente dato che i testimoni si trovavano a qualche centinaio di metri di distanza, dopo aver avvertito la Centrale operativa di Bolzano, è decollato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Una volta sul posto, l’equipaggio ha individuato l’infortunato, un escursionista tedesco, E.D., 76 anni, che era scivolato per una quarantina di metri tra le rocce, in un ripido tratto scosceso del sentiero che collega le Tre Cime al Rifugio Locatelli, in località Pian da Rin. Tecnico, medico e infermiere, sbarcati dall’eliambulanza atterrata nelle vicinanze, hanno subito prestato le prime cure urgenti all’uomo, che aveva riportato gravissimi traumi. Imbarellato, il turista tedesco, che si trovava con un amico, è stato trasportato all’ospedale di Belluno.

Informazioni su Redazione 8883 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi