Il concerto del Duo Claviere corona l’estate in San Pietro

BELLUNO – Sarà “Il canto dell’anima” a chiudere in bellezza l’estate in San Pietro. Il successo della stagione delle visite guidate nella chiesa del Semiario Gregoriano, nel centro storico di Belluno, non poteva che concludersi con il suggestivo concerto del Duo Claviere che si terrà domenica 10 settembre, alle 20.30, con entrata libera.

Saranno Elena Modena e Ilario Gregoletto ad interpretare, con voce e strumenti dell’epoca, la musica e la spiritualità del periodo fra il Medioevo e il Primo barocco. Il concerto è organizzato su iniziativa dell’associazione Campedel, che da anni con le sue volontarie nelle domeniche d’estate propone il percorso guidato tra i capolavori della chiesa, in collaborazione con il Seminario Gregoriano e con il Soroptimist club Belluno-Feltre.

L’ormai tradizionale incontro musicale quest’anno è anche finalizzato alla raccolta di fondi necessari al restauro del baldacchino  realizzato  nel 1840 dallo scultore zoldano Giovanni Battista Besarel, padre del più noto Valentino.  L’opera lignea comprende anche due angeli di Andrea Brustolon.

Elena Modena, diplomata in pianoforte, clavicembalo, organo, composizione, prepolifonia, è laureata in Lettere. Ha conseguito  il diploma d’insegnante di Metodo funzionale della voce al Lichtenberger Insitut für Gesang und Instrumentalspiel di Odenwald (Germania).

Ilario Gregoletto, insegnante e concertista, si è diplomato in pianoforte e clavicembalo con studi in organo e strumenti antichi a fiato al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.

 

Informazioni su Redazione 8960 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi