Dieci bellunesi ai campionati regionali di nuoto

BELLUNO – Sportivamente Belluno protagonista ai campionati regionali di nuoto, andati in scena tra gli impianti di  Montebelluna, Treviso e Verona, in vasche da 50 metri. Dieci i portacolori gialloblù in acqua, divisi in due categorie: Esordienti A e Ragazzi.

Per quanto riguarda gli Esordienti A, hanno ben figurato Gabriele Porta, Massimo Marsala Zambito e Alessandro Salatin: alla loro prima esperienza in ambito regionale, si sono cimentati nei 100 rana, 100 e 50 stile libero, ottenendo buoni riscontri cronometrici.

Fra i Ragazzi di categoria, spicca la medaglia d’argento conquistata da una brillantissima Lucrezia Rossi nei 50 rana (tra le Cadette). Vittoria Schincariol, invece, stabilisce i suoi personali nei 50, 100 e 200 stile, confermando la sua costante crescita nel finale di stagione. Positive anche le prove di Martina Mikulcic, Rebecca De Min, Maddalena Rossi e Michelle Feltrin che hanno confermato (o addirittura migliorato) le loro performance. In acqua pure Alessandra Miari, che si è testata in vista degli ormai imminenti campionati italiani, a Roma. A questo proposito, Alessandra si cimenterà in ben tre gare: 50 stile, 50 delfino e 100 stile. I tecnici Alberto Cassol e Thomas Lorenzi si dicono «estremamente soddisfatti dei risultati fin qui ottenuti. È stata una grande stagione, ricca di successi e caratterizzata dalla crescita e dalla maturazione del gruppo. Questo fa ben sperare per la ripresa dell’attività, in settembre, e per il futuro della Nuoto Belluno».

A Monastier di Treviso, infine, si è tenuto il meeting di chiusura dell’attività veneta. Un meeting arricchito dai podi Vittoria Schincariol nei 50 stile, Martina Mikulcic e Michelle Feltrin nei 200 rana, e da Alessandro Testa nello stile libero, mentre Marco Sponga e Gaia Barattin hanno migliorato i loro primati.

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.