Sentieri di pietra: Valbelluna tra geologia e leggende

BELLUNO – Prende avvio sabato 17 giugno una nuova iniziativa di carattere scientifico della Biblioteca civica di Belluno, denominata “Sentieri di pietra. Valbelluna tra geologia e leggende”.

Curata dal geologo Manolo Piat, consiste in una serie di escursioni pomeridiane in luoghi noti o ameni, da percorrere con una visita guidata che presenta punti di vista diversi e originali, unendo osservazioni geologiche a note folkloristiche proprie della tradizione locale.

Il primo di questi appuntamenti percorrerà il sentiero di San Salvatore lungo il versante sud del Monte Peron, propaggine meridionale delle Dolomiti Bellunesi lungo il corso del Cordevole.

La montagna mostra ancora evidenti i segni della grande frana tardiglaciale che ha dato origine alle Masiere di Vedana e lungo le sue pendici è possibile osservare significativi elementi che permettono di ricostruire la lunga storia geologica della regione.

Il ritrovo è alle ore 15.00 di sabato 17 giungo, al parcheggio di Peron presso l’ex parrocchiale (dietro bar Aurora).

Si tratta di un percorso facile, con un solo tratto in rapida ascesa, su sentieri ben tracciati (richieste calzature adeguate per eventuali tratti umidi o fangosi, specie in caso di pioggia), della durata di circa due ore e mezza, soste incluse.

Il numero massimo di partecipanti è di 30, la quota di partecipazione è di 5 euro a persona (per i minorenni gratis) da versare all’accompagnatore il giorno dell’escursione.

La prenotazione è obbligatoria presso la sede della Biblioteca o scrivendo a biblioteca@comune.belluno.it oppure chiamando il numero 0437 948093, entro il giorno precedente l’escursione. E’ necessario specificare i nominativi e fornire un cellulare di riferimento.

Iscrizioni aperte a partire da martedì 30 maggio.

Informazioni su Redazione 10272 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.