“Musica in erba” sabato 6 maggio

FELTRE – Numerosi bambini e ragazzi impegnati con “Musica in erba” perché il Parco della Rimembranza di Feltre dovrà diventare uno dei salotti buoni della città. Sabato 6 maggio infatti verrà ripulito e poi si faranno una festa e dei concerti grazie all’adesione di tutte le realtà musicali del feltrino.

Dalle 14 alle 16 pulizie nel parco e dalle 16 alle 18 musica: i giovani musici avranno l’occasione di esibirsi in pubblico e conoscere nuovi amici che hanno la stessa passione. Tutti coloro che vogliono aggregarsi anche all’ultimo momento possono portare lo strumento e suonare. Intanto suoneranno i ragazzi che frequentano l’indirizzo musicale dell’istituto comprensivo (ex Scuola Media Rocca) gli allievi della banda, alcuni allievi del Centro di musica Unìsono, degli allievi della scuola comunale Sandi.

Per le famiglie sarà un’occasione per trascorrere un pomeriggio piacevole con i propri figli e far loro capire come riappropriarsi e vivere pienamente gli spazi e le opportunità offerte dalla loro città. Se possono preparare una torta si condividerà facendo un pic-nic per merenda.

Una festa di primavera che diventerà una occasione per dimostrare con le note la vitalità di Feltre, sperando di organizzare poi concerti ed eventi a cadenza regolare durante tutta l’estate.

E’ una iniziativa di “rigenerazione urbana” per riappropriarsi di spazi ed edifici civici caduti in disuso o degrado prevista dalla filosofia del “Jazzit Fest #5” che si terrà dal 23 al 25 giugno, perchè il Festival in tre giorni passa, ma la cittadina deve capire che mettendosi assieme può realizzare molti progetti e fare “inclusione sociale” come insegna il Movimento Civitates che sta dietro i valori del Jazzit Fest. Tutto questo accade proprio perché la musica fa aggregazione, come hanno già capito e stanno mettendo in pratica i volontari entrati nello staff degli organizzatori -ovvero cittadini di Feltre- coordinati da Luciano Vanni, ideatore e direttore artistico del Jazzit Fest.

Un’altra occasione di rigenerazione urbana ha già visto all’opera il mese scorso i volontari nel riaprire e cominciare a ripulire l’ex ristorante “Belle Epoque” di Piazza Maggiore, chiuso da 6 anni. Altri luoghi sono stati identificati per il recupero che avverrà a breve.

Informazioni su Redazione 8960 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi