Domenica l’appuntamento per l’opera di Urbano Bolzanio

Immagine archivio

BELLUNO – Domenica 18 dicembre è organizzato dal Soroptimist Club Belluno-Feltre e la Biblioteca Civica di Belluno il secondo appuntamento ideato per raccogliere fondi destinati al ritorno in patria dell’importante e rara opera dell’illustre concittadino Urbano Bolzanio (Belluno 1442 – Venezia 1542) Institutiones Graecae Grammaticae del 1497. L’incontro è fissato alle ore 10 davanti alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Bolzano Bellunese ed inizierà proprio con la visita all’interessante edificio sacro che cela numerosi tesori d’arte, condotta dalla guida turistica Marta Azzalini. Si proseguirà poi con il geologo Manolo Piat alla scoperta di spunti geologici e leggendari portando le automobili alla Peschiera di Valli di Bolzano e continuando lungo la via che conduce verso la frazione di Vial fino al Pont de la Mortis, una profonda e spettacolare forra scavata dall’acqua.

L’itinerario si concluderà presso l’ex Latteria di Bolzano Bellunese con un ottimo buffet di prodotti tipici offerti dalle associazioni di Bolzano bellunese Comitato usi civici, La ricreativa, Volontari del sangue di Bolzano bellunese, Associazione culturale 25 aprile, Voci dai cortivi e Aziende Agricole Borghi della Schiara.

L’iniziativa è aperta alla partecipazione di un numero massimo di 50 persone. L’iscrizione è presso la sede della Biblioteca civica, sono escluse prenotazioni. La somma raccolta (minimo € 10 a persona) come contributo libero sarà devoluto interamente per l’acquisto del prezioso volume. Si consiglia per l’escursione abbigliamento comodo. In caso di pioggia l’appuntamento si terrà ugualmente con un’alternativa al percorso esterno.

Informazioni su Redazione 10217 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.