Italicum, Piccoli: “Centralismo renziano all’ennesima potenza”

Giovanni Piccoli sito internet

ROMA – “Con la fiducia sull’Italicum Renzi tradisce un atteggiamento che da superbo è diventato tracotante. E’ lo stesso atteggiamento sprezzante riservato agli enti locali e, più in genere, alle Istituzioni”. A dirlo – all’indomani dell’avvio delle procedure di voto sulla nuova legge elettorale alla Camera – è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli. “Brunetta ha utilizzato l’espressione forte “fascismo renziano”: è una provocazione che ben sottolinea quello che è diventato ormai un modus operandi accentratore e irrispettoso delle diverse sensibilità. Più che di fascismo renziano, io parlerei di “centralismo renziano”, della volontà di portare le scelte fondamentali al centro, l’anti-autonomia”, prosegue Piccoli. “Lo vediamo ogni giorno con i continui tagli agli enti locali e a tutti quei soggetti che erogano servizi fondamentali sul territorio, come la sanità, la scuola o il trasporto pubblico”, sottolinea il senatore di Forza Italia. “Temo che con un governo di centrosinistra la stessa Regione del Veneto diventerebbe totalmente asservita a Roma e a Renzi, un rischio che mi auguro venga scongiurato dai cittadini veneti”.

Informazioni su Redazione 10181 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.