Polizza Dolomiti Emergency, Zaia: “Una proposta innovativa per muoversi in sicurezza”

L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore

VENEZIA – “La sicurezza è un aspetto imprescindibile per chi ama passeggiate ed escursioni sulle montagne venete. E questa polizza è una soluzione innovativa per garantire il pronto intervento anche a chi, come i cani, ci fa compagnia nel corso delle nostre escursioni”. Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta la polizza assicurativa pensata da Dolomiti Emergency. “Questa polizza – spiega il Presidente – è la conferma che il turismo veneto è sicuro grazie allo straordinario impegno e professionalità di chi vigila sulle nostre montagne. Quello pensato da Dolomiti Emergency è uno strumento utile ed utilizzabile e permette di evitare di pagare costi esorbitanti per il soccorso. Ci tengo a ribadire, però, che in montagna servono prudenza ed attenzione per non mettere a repentaglio anche la vita dei nostri soccorritori che in molti casi sono dovuti intervenire in situazioni di emergenza causate dall’imprudenza e da comportamenti poco responsabili”. “Il Veneto si conferma una fucina di idee e soluzioni efficaci e questa polizza ne è la testimonianza. Il mio grazie va a Dolomiti Emergency – conclude Zaia –  e a tutti quegli eroi silenziosi che operano con questa associazione contribuendo a garantire la sicurezza sulle nostre montagne”.

Informazioni su Redazione 10181 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.