Corsa, Misurina: attesi 600 atleti alla Tre Cime Experience by Scarpa

Un passaggio lungo i percorsi della Misurina Sky Marathon

Iniziato il conto alla rovescia per la prima edizione della 3 Cime Experience by Scarpa. Domenica spettacolo lungo i due tracciati, ma sabato pomeriggio spazio ai giovani.

AURONZO DI CADORE – Manca veramente poco al weekend dedicato al mondo Trail, tra Auronzo di Cadore e Misurina, all’ombra delle Tre Cime di Lavaredo tutto è pronto per la prima edizione della 3 Cime Experience by Scarpa. Domenica 21 settembre saranno due i percorsi preparati dalla Cadini Promotion che accoglieranno oltre 600 atleti provenienti da ogni parte d’Italia e con numerosi rappresentati europei di Austria, Germania, Spagna, Slovenia, Lussemburgo e Repubblica Ceca. La gara più breve, la Cadini Sky Race, misura 20 chilometri con un dislivello totale di sola salita di 1500 metri, gli atleti iscritti alla Misurina Sky Marathon, dovranno affrontare 40 chilometri con un dislivello positivo che supera i 2800 metri. Per quanto riguarda gli atleti che correranno per salire sul gradino più alto del podio nella gara più lunga saranno ai nastri di partenza, Tadei Pivk campione friulano delle skyrace, Christian Insam, Davide Pierantoni, Eugen Innerkofler di ritorno dalla mitica Transalpine-Run corsa con l’amico Ivano Molin, Michele Tavernaro vincitore dell’ultima edizione della Transpelmo, e Marco Righele. Tra le donne l’atleta di casa Martina Valmassoi si dovrà difendere dagli attacchi di Silvia Rampazzo e Silvia Serafini. Alla Cadini Sky Race, Alessandro Follador e Matteo Piller Hoffer si contenderanno la vittoria finale, tra le donne sarà un affare privato tra Martina De Silvestro, sorella di Alba, azzurra della corsa in montagna, e la cadorina Cecilia De Filippo. Sabato pomeriggio, mentre la segreteria sarà impegnata nelle operazioni di consegna dei pacchi gara in centro ad Auronzo di Cadore alle ore 16 andrà in scena la 3^ edizione della Cadini “Kids race” una gara di corsa riservata ai bambini e ai ragazzi dai 5 ai 14 anni. I giovani concorrenti che dovranno affrontare un anello di 500 metri tra le vie di Auronzo, saranno divisi in due categorie, la prima dai 5 ai 9 anni, la seconda dai 10 ai 15 anni. Le premiazioni si svolgeranno alle ore 18 durante la presentazione ufficiale della “Tre Cime Experience by Scarpa”. Saranno premiati i primi tre classificati maschili e le prime 3 ragazze delle due categorie. Domenica mattina entrambe le gare partiranno alle ore 8, l’arrivo del primo concorrente della Cadini Sky Race è previsto per le 10, mentre il vincitore della Marathon arriverà circa alle 12.30. Le premiazioni della gara più breve si svolgeranno alle ore 14, due ore più tardi alle 16 saliranno sul podio i dominatori della Misurina Sky Marathon. Terminate le premiazioni alle ore 16 inizierà il concerto di Gaetano Pellino accompagnato da Gianluca Schiavon, batterista di Vasco Rossi.

Informazioni su Redazione 10173 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.