Finalmente finisce l’era del commissario in Provincia di Belluno

La sede di Confindustria Belluno Dolomiti

Il presidente Gian Domenico Cappellaro: è una notizia positiva, ma le incognite sono molte.

BELLUNO – «Finalmente sta per concludersi l’era del commissario in Provincia di Belluno. Ma questa, purtroppo, è al momento l’unica notizia positiva». E’ quanto afferma il presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Gian Domenico Cappellaro, il giorno dopo l’incontro tra i sindaci e il commissario Vittorio Capoccelli, che si è svolto ieri mattina (venerdì 27 giugno) a Palazzo Piloni. «Dopo oltre due anni di assoluta apatia – commenta Cappellaro – si sta per chiudere una pagina negativa per il nostro territorio, che non si meritava certo un periodo così lungo di non governo. Da fine settembre si aprirà una fase nuova, ma le incognite sono molte e preoccupanti. Come saranno scelti il prossimo presidente e la prossima giunta? Vinceranno i calcoli politici o l’interesse dei bellunesi? Si riuscirà a predisporre un minimo di programma con le azioni strategiche che si intendono portare avanti? Con quale spirito agirà il futuro governo provinciale, visto che sarà composto da Sindaci che devono occuparsi anche del loro Comune e che non avranno alcun beneficio economico dal nuovo incarico? Avranno il coraggio e la determinazione per assumersi le responsabilità che sono richieste? Le decisioni saranno prese dalla politica o a prevalere sarà la volontà dei funzionari e, quindi, della burocrazia?». «A questi interrogativi sul futuro della Provincia di Belluno – prosegue il presidente degli industriali bellunesi – si aggiunge la questione fondamentale dell’attuazione dell’articolo 15 dello Statuto regionale. Come abbiamo sottolineato più volte, non siamo affatto convinti che un ente di secondo grado, così come definito dalla legge Delrio e senza alcuna garanzia sulle risorse, sia adeguato a gestire in modo funzionale le competenze strategiche che la Regione Veneto dovrebbe trasferire alla Provincia». «Il nostro auspicio – conclude Gian Domenico Cappellaro – è che i Sindaci riescano a trovare una soluzione all’altezza delle aspettative dei bellunese, anche se le condizioni non sono certo favorevoli».

Informazioni su Redazione 10272 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.