Martedì 16 il terzo appuntamento della rassegna “Leggerelesere”

Piazza Duomo a Belluno (Luca Mares)
Piazza Duomo a Belluno (Luca Mares)
Piazza Duomo a Belluno (Luca Mares)

BELLUNO – Terzo appuntamento della rassegna “Leggerelesere. Incontri senza sipario nei cortili della città”, martedì 16 luglio (ore 21), nel giardino di Palazzo Miari a Belluno.

Laura Portunato e Michele Sbardella della compagnia teatrale Bretelle Lasche, leggeranno una riduzione di “Una donna spezzata”, il racconto di Simone de Beauvoir che dà il titolo all’omonima raccolta.

Protagonista è Monique, che ha sempre creduto nel suo matrimonio e nel suo ruolo di moglie e di madre: gestire la vita familiare, provvedere agli altri con la certezza di essere necessaria… Ma basta una frase “C’è una donna” perché crolli ogni illusione, perché si infranga ogni aspettativa sul futuro, per rileggere diversamente tutto il passato…

Un diario, un flusso ininterrotto di pensieri che scavano dentro noi stessi, portando a galla grandezze e meschinità dell’animo umano.

Il pianoforte di Carlo De Battista accompagnerà questa confessione, la riflessione lucida e disincantata di una donna su se stessa.

In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo presso il Teatro Giovanni XXIII. Costo ingresso 2 euro.

Info: Associazione culturale Bretelle Lasche; telefono 329-3676945; sito internet www.bretellelasche.it.

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.