Addestramento con l’elicottero per il Soccorso alpino

L'elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS (Luca Mares)
L'elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS a Cortina d'Ampezzo (Luca Mares)
L’elicottero del SUEM durante una esercitazione CNSAS a Cortina d’Ampezzo (Luca Mares)

AGORDO – In vista della stagione estiva che comporterà l’aumento degli interventi in montagna, una ventina di soccorritori delle Stazioni di Agordo e Valle di Zoldo si è ritrovata domenica scorsa sui Piani di Caleda, per un ‘ripasso’ delle manovre con l’elicottero.

L’addestramento, che rientra nei periodici momenti di aggiornamento e formazione del personale del Soccorso alpino, è stato particolarmente approfondito, anche grazie all’utilizzo dell’elicottero sostitutivo che ha garantito i tempi necessari perchè ciascun  volontario si alternasse nelle varie operazioni.

A rotazione, i soccorritori hanno quindi effettuato, sbarchi e imbarchi in hovering, calata con il verricello e spostamenti utilizzando il gancio baricentrico.

All’esercitazione hanno preso parte volontari delle due Stazioni contermini, chiamate spesso ad intervenire assieme nelle emergenze, per migliorare la reciproca conoscenza e le tecniche operative comuni.

Domenica prossima è previsto per la Stazione di Agordo un ulteriore addestramento in parete sul Framont.

Informazioni su Redazione 10286 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.