Scuole in rete, uno spettacolo per un mondo di solidarietà e pace

Immagine di archivio (Fabio Barito)
Il teatro Comunale (Fabio Barito)
Il teatro Comunale (Fabio Barito)

Un nuovo umanesimo: giovani cooperazione volontariato è il titolo dell’ottava edizione dello spettacolo “scuole in rete” che si terrà al teatro comunale di Belluno,sabato 13 aprile 2013 alle ore 20:15.

BELLUNO – Sabato 13 Aprile alle ore 20:15 presso il Teatro Comunale di Belluno, Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace, con il Comune di Belluno, la Fondazione Teatri delle Dolomiti, il CSV di Belluno, la Consulta provinciale degli studenti, il Miur Veneto, Lattebusche e Rotary International di Belluno, presentano l’ottava edizione dello spettacolo Scuole in Rete intitolato: “Un nuovo umanesimo: giovani cooperazione volontariato”.

Da quest’anno si vuole premiare la partecipazione delle scuole ad un evento artistico che ha l’obiettivo di evidenziare in forma artistico-creativa i percorsi  di riflessione e di ricerca sulle tematiche legale alla solidarietà, alla cittadinanza attiva, volontariato e al “fare rete” che le scuole del nostro network si impegnano ad attuare, per costruire assieme a tutta la cittadinanza una società migliore.

Scopo della Rete è infatti quello di coinvolgere attorno ai giovani tutta la comunità, per dare loro e a noi un futuro migliore.

Durante lo spettacolo un’apposita giuria avrà il compito di elencare una classifica dettata dallo spirito che  non è quello dell’antipatica competizione, ma della gioiosa collaborazione, i premi, sono sei: di cui tre per la scuola di II° grado e tre per il I° grado.

Verrà consegnata una targa ricordo e un piccolo premio in denaro: 300 per le prime di ciascuna categoria, 200 per le seconde e 100 per le terze. L’impegno per le scuole è di utilizzare quelle risorse per le attività condotte all’interno del proprio istituto nell’ambito della progettualità con la Rete, oppure di destinare le risorse in solidarietà.

Il concerto del 13 aprile è un’ occasione per entrare in contatto con i giovani e il mondo del volontariato, sarà anche una serata in ricordo di Maurizio Dorigo giornalista del Csv di Belluno e amico delle scuole in Rete.

Tra le scuole partecipanti ci saranno “I.I.S. T.Catullo”, I.I.S. Galilei-Tiziano”, Ist. “G.Renier”, I.T.E.”P.F.Calvi”, I.P.S.S.A.R “ D.Dolomieu”, Polo “U.Follador”di Agordo “ I.P.S.S.A.R. Di Falcade, Licei “Dal Piaz”di Feltre, Scuola Media di Sedico, Scuola Media “I.Nievo”- Scuola Media “S.Ricci”, Scuola Media “S. Pertini”.L’ingresso della serata è libero e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Informazioni su Redazione 10181 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.