Valle di Schievenin, primo di cordata vola e sbatte violentemente la testa

Immagine archivio
I volontari del Soccorso Alpino nella preparazione dell'attrezzatura (Luca Mares)
I volontari del Soccorso Alpino nella preparazione dell’attrezzatura (Luca Mares)

QUERO – Primo di cordata, vola alcuni metri e sbatte violentemente la testa. Sono gravi le condizioni di B.R., 80 anni, di Treviso, volato questa mattina mentre stava arrampicando sulla via Prua della nave, settore Bastionata, nella falesia della Valle di Schievenin.

L’uomo, rimasto privo di coscienza dopo la caduta, è stato calato alla base della parete dai compagni, che hanno lanciato l’allarme al 118.

Sul luogo dell’incidente l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha sbarcato con un verricello medico, infermiere e tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio, mentre arrivavano in supporto alle operazioni 7 soccorritori della Stazione di Feltre.

All’infortunato, sempre incosciente, sono state prestate le prime cure, poi, imbarellato, è stato recuperato con un verricello di 30 metri, per essere trasportato all’ospedale di Treviso con un sospetto grave trauma cranico.

Informazioni su Redazione 9832 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Valle di Schievenin, primo di cordata vola e sbatte violentemente la testa | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.