Gran Premio Nazionale di atletica: a settembre si gareggerà a Belluno

Immagine archivio (Francesco Dal Fior)
Lo svolgimento della staffetta (Francesco Dal Fior)
Immagine di archivio (Francesco Dal Fior)

BELLUNO

Sarà Belluno ad ospitare il 16. Gran Premio Nazionale di atletica leggera del Centro sportivo italiano, evento in programma dal 6 all’8 settembre 2013. La candidatura, avanzata nei mesi scorsi dal Csi di Belluno, è stata accolta positivamente dalla commissione del Csi nazionale.

«E’ una bella soddisfazione – commenta il presidente di Csi Belluno, Dario Dal Magro – Il Gran Premio Nazionale di atletica leggera è un evento che richiama 1500 persone tra atleti e accompagnatori e costituisce non solo un momento importante dal punto di vista sportivo ma anche, come del resto tutta l’attività Csi, da un punto di vista educativo. Abbiamo pensato alla candidatura 2013 anche per la ricorrenza del cinquantesimo anniversario della tragedia del Vajont: un’occasione, quindi, per fare memoria, soprattutto alle giovani generazioni, di quanto accaduto. Belluno ha già ospitato in passato eventi nazionali Csi, come il Gran premio di campestre e quello di sci, dando ottima prova di sé. Contiamo di riuscirci anche questa volta: per questo ci siamo già messi al lavoro. E’ un impegno che vede la sinergia di comitato Csi, Comune e società della provincia, società che svolgono un’attività organizzativa costante e di qualità e che, per questo, offrono ampie garanzie».

«Il valore sociale dello sport è riconosciuto, sostenuto e supportato a livello internazionale, ma troppo spesso si tende a scordarne l’immensa efficacia educativa ed il ruolo fondamentale che occupa nello sviluppo dell’individuo, tanto nel suo processo di crescita individuale quanto della comunità all’interno della quale vive ed agisce – afferma Valentina Tomasi, assessore all’Istruzione, politiche per l’infanzia, i giovani e la famiglia, sport del Comune di Belluno – Occasioni come questa manifestazione sono imprescindibili momenti per rafforzare e divulgare l’importante contributo che l’attività motoria ha nella vita di ciascuno di noi; lo sport insegna le regole del vivere insieme attraverso il divertimento, la sana competizione, il rispetto del singolo e dell’altro.  La possibilità di conoscere i propri limiti e lavorare per superarli è indispensabile per crescere al meglio e nello sport il confronto con gli altri avviene “in pista”, giorno per giorno, insegnando il rispetto, la condivisione e l’importanza di esserci, prescindendo dal risultato finale individualmente raggiunto. Il Comune di Belluno è onorato di ospitare questa manifestazione e con lei tutti gli atleti che ne saranno protagonisti insieme a chi guardandone il lavoro e l’impegno, un domani, ne seguirà le orme. Un immenso grazie va al Csi per il costante lavoro nel diffondere e mettere in pratica l’alto insegnamento della disciplina sportiva e a coloro che hanno reso possibile la realizzazione del Campionato Nazionale di Atletica nella nostra Belluno».

Informazioni su Redazione 10181 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Gran Premio Nazionale di atletica: a settembre si gareggerà a Belluno | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.