Alessandro Testa abbattere la barriera dei 2 minuti nello stile libero

L'atleta della Sportivamente Belluno, Alessandro Testa
L’atleta della Sportivamente Belluno, Alessandro Testa

BELLUNO – Un ottimo tempo di 1’59:80! Tanto è servito ad Alessandro Testa, classe 1995, per nuotare 200 metri.

L’atleta della Sportivamente Belluno, allenato da Alberto Cassol, è riuscito nell’impresa di abbattere la barriera dei 2 minuti nella distanza a stile libero.

Gara gestita al meglio per tutte le otto vasche della piscina di Oderzo, dove si svolgeva la seconda giornata del circuito interprovinciale Belluno Treviso.

Una grande soddisfazione frutto di un inizio stagione dove Alessandro ha lavorato duramente in vasca a Lambioi con tutta la squadra.

Ed infatti non sono mancati anche altri brillanti riscontri cronometrici da parte dei compagni, in particolar modo per Martina Da Rin, Filippo Zaltron, Stefano Donadon e Moreno Pierobon, capaci di siglare i loro personali.

Bene anche la continua crescita dei più giovani, categoria ragazzi, Davide De Silvestro, Nicola Calvi, Giovanni Gamelli e Lucrezia Rossi in gara sempre domenica ma a Preganziol.

Ora gli appuntamenti per la squadra di categoria della Sportivamente Belluno saranno a gennaio, dove i nuotatori proveranno a migliorare ulteriormente  nelle loro gare.

Informazioni su Redazione 10169 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.