Carbogno: “Provincia di Belluno salva, un buon inizio ma non basta”

Belluno via Mezzaterra (Luca Mares)
Belluno via Mezzaterra (Luca Mares)

BELLUNO – Belluno Protagonista esprime soddisfazione per il mantenimento della Provincia, ma ritiene il passaggio compiuto oggi dal Governo solo una tappa di quello che deve essere il percorso per arrivare alla salvezza del territorio bellunese.

«Ora bisogna insistere» afferma Michele Carbogno «perché all’ente vengano assegnate vere competenze e soprattutto un’adeguata capacità finanziaria. Come abbiamo ribadito anche nelle scorse settimane non è sufficiente mantenere lo status di Provincia, ma anche un ruolo di peso collegato ad essa».

Per Belluno Protagonista «adesso la battaglia va spostata sul piano dei contenuti, affinché la Provincia di Belluno possa svolgere vere funzioni di programmazione e coordinamento e perché ad essa vengano date le risorse necessarie per svolgere tali compiti».

«Vogliamo comunque considerare quella di oggi» conclude Carbogno «una giornata positiva e quindi cogliamo l’occasione per ringraziare tutti quelli che hanno lavorato per arrivare al risultato odierno: il comitato per salvare Belluno, i tanti cittadini che sono scesi in piazza, il vescovo e infine il Bard, che è stato il movimento che ha dato il là al tutto».

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.