Ryder Cup 2012: il Cortina non demorde

Golf a Cortina d'Ampezzo
Il Cortina Golf Club

Il team alto-atesino si è aggiudicato la coppa della Ryder Cup, che si è conclusa ieri sui green del Cortina Golf. Una gara dal grande impatto scenografico, disputata nella giornata di sabato 22 al cospetto del Sassolonger in Alta Badia e poi trasferitasi ai piedi del Monte Cristallo tra le Dolomiti d’Ampezzo. «Il prossimo anno saremo più agguerriti»: ha commentato il capitano della squadra ampezzana.

CORTINA D’AMPEZZO – Un weekend a tutto golf, quello appena terminato all’ombra delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Il Cortina Golf e il Golf Club Alta Badia hanno ospitato la Rider Cup 2012, che si è conclusa ieri con la vittoria della squadra del club alto-atesino.

Swing d’alta quota quindi: la staffetta ha esordito sabato 22 settembre, al Golf Club Alta Badia dove, a 1700 metri di altezza, nella splendida cornice del Sasslonger, si è disputata la prima giornata su 18 buche.

La mattina la sfida 9 buche 4 plm match play è stata vinta dall’Alta Badia4 a 1; stesso esito per il secondo giro del pomeriggio – 9 buche match play foursome – che ha visto trionfare l’Alta Badia per 5 a 0.

Domenica 23 settembre il testimone è passato al Cortina Golf nella suggestiva location in località Fraina.

Il nove buche ampezzano è stato sede del 3° giro – 18 buche match play – vinto dall’Alta Badia per6,5 a 3,5. La Regina delle Dolomiti ha quindi incoronato l’Alta Badia, vincitrice per un totale di 15,5 a 4,5.

Anche se il campo ha regalato la coppa agli avversari, Cortina non si è affatto scoraggiata.

Anzi: «È già pronta e agguerrita per riscattarsi il prossimo anno» ha commentato Mauro Balbo, capitano della squadra ampezzana.

Trionfo unanime, invece, per la bellezza unica del paesaggio dolomitico che ha abbracciato i campi dei due golf club partecipanti.

Informazioni su Redazione 10338 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.