Trasferta impegnativa per l’Alpago Crono

Matteo Bottacin, pilota del team Alpago Crono, in gara
Matteo Bottacin, pilota del team Alpago Crono, in gara

PUOS D’ALPAGO – Lo scorso week end il sodalizio alpagoto, ha schierato al via della cinquantesima Svolte di Popoli, cronoscalata valida per l’assegnazione del Trofeo Italiano Velocità in Montagna, il driver Matteo Bottacin.

In terra d’Abruzzo, in provincia di Pescara Matteo si è ben districato in uno dei più difficili percorsi da interpretare di tutta Italia.

Le prove sono state utili per studiare il percorso, infatti non è mai andato oltre il sedicesimo posto.

In gara, grazie ai consigli del grande maestro, plurititolato, Alberto “Susy” Nardari, e grazie alla determinazione e pulizia di guida, coglie una brillante vittoria di classe, un secondo posto di gr.A e un ottimo quinto posto assoluto.

Questo week end il driver alpagoto è iscritto alla classica Luzzi – Sambucina, cronoscalata che si svolge in terra calabrese, in provincia di Catanzaro: purtroppo, per problemi logistici, il driver alpagoto ha dovuto alzare bandiera bianca ancora prima di indossare casco e tuta.

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.