Farmacisti, sciopero confermato e manifestazione a Venezia

Sito internet di Federfarma
Tagli alla farmacia, sciopero confermato il 26 luglio

L’assemblea di Federfarma Belluno ha ratificato la protesta. Serrata giovedì 26. Delegazione bellunese davanti all’assessorato veneto alla Sanità.

BELLUNO – I farmacisti bellunesi riuniti in assemblea hanno confermato la serrata di giovedì 26 luglio, indetta per protestare contro una spending review giudicata “iniqua e causa di ulteriori disagi per i cittadini”.

Una delegazione di camici bianchi scenderà da Belluno a Venezia, per un sit-in organizzato con le associazioni di Padova, Venezia e Vicenza davanti alla sede dell’assessore veneto alla Sanità, Palazzo Molin.

«Per la farmacia è un momento fondamentale, che ci vede preoccupati e pronti a una lotta decisa», dichiara Roberto Grubissa, presidente di Federfarma Belluno, «Ma la nostra battaglia è prima di tutto in difesa di un servizio prezioso per i cittadini, che sono colpiti da tutte le scelte del governo sulla farmaceutica. Dall’abbassamento del limite di spesa territoriale, che porterà nuovi ticket, all’innalzamento del tetto per la spesa ospedaliera, che porterà nuovi sprechi di denaro pubblico. La farmacia privata è la parte efficiente e virtuosa del nostro sistema sanitario, gli sprechi sono altrove evidentemente ma sono troppo difficili da attaccare».

Federfarma calcola che la revisione costerà mediamente 40 mila euro a farmacia e che si perderà quasi un terzo dei posti di lavoro. I danni maggiori sono previsti nei piccoli centri. Nel Bellunese sulle 71 attive, sono 54 le farmacie rurali, le più esposte a crisi e licenziamenti.

Lo sciopero di giovedì potrebbe essere il primo di una serie, se dal governo e dal dibattito parlamentare non dovessero uscire una linea diversa da quella finora scelta, una linea di governo che ha visto la farmacia ripetutamente nel mirino. L’ultima carta a disposizione della vertenza delle farmacie sarà l’annullamento della convenzione che regola il rapporto con il Sistema sanitario nazionale, ma la categoria auspica che la strategia del governo possa essere rivista.

Giovedì le farmacie di turno saranno regolarmente aperte.

Informazioni su Redazione 10272 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.