Spiritolimpico dona 2000 euro alla casa di riposo di Ponte nelle Alpi

A destra Elia Bernard, presidente di Spiritolimpico (Enrico Collarin)
La consegna dell’assegno (E. Collarin – Tiellephoto.it)

PONTE NELLE ALPI – Sabato 31 marzo la casa di riposo di Ponte nelle Alpi ha ricevuto una donazione di 2.000 euro da parte dell’associazione Sportiva Dilettantistica Spiritolimpico.

Dopo la celebrazione della Santa Messa, che si è svolta sabato presso la casa di Riposo alle ore 16.00, il Sindaco Roger De Menech e il Vicesindaco Paolo Vendramini hanno ringraziato il presidente dell’Associazione Spiritolimpico Elia Bernard e le altre Associazioni, ovvero a.c San Giorgio, Associazione Pollicino, Protezione civile e Alpini di Ponte nelle Alpi, che hanno contribuito con i loro volontari a raggiungere questo importante risultato.

La donazione infatti è stata resa possibile grazie al ricavato del concerto dei Rumatera, realizzato in gennaio al Palamares di Ponte nelle Alpi.

Presenti all’incontro, oltre alle Associazioni sopracitate, anche gli scout di Ponte nelle Alpi.

A seguire una video intervista ad Elia Bernard ed Igor Roldo:

 

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.