Cesiomaggiore: soccorsa cagnolina sopra un precipizio

Soccorso Alpino (T. Zampieri)

CESIOMAGGIORE – Scomparsa alla vista dei suoi proprietari domenica scorsa durante una passeggiata sui Piani Eterni, Zoe, una cagnetta meticcio, non si era più fatta ritrovare. Fino ad oggi quando i suoi latrati hanno richiamato l’attenzione dei proprietari, tornati a cercarla nei pressi di Casera Erera – Brendol.

Zoe era finita in un ripido canale slavinato, sopra un salto di roccia alto un centinaio di metri, per cui era impossibile ogni tentativo di raggiungerla. È stato quindi chiesto l’intervento di una squadra del Soccorso alpino di Feltre, aiutata nel recupero, con il consenso dei padroni del cane, dall’elicottero della ditta privata Air Service Center, convenzionata con il Soccorso Alpino.

Dopo essere stati sbarcati in val Slavinaz, i soccorritori si sono calati per circa 30 metri con la corda e uno si loro si è avvicinato all’animale. Zoe, agitata, non si è lasciata avvicinare e, anzi, è scappata ancor più vicina al bordo del precipizio. Il tecnico ha atteso in disparte di vedere se il cane si tranquillizzava e poi, temendo che la cagnetta scivolasse sul ghiaccio, si è fatto calare più in basso, per poi risalire e avvicinarla da sotto e farla allontanare dal baratro. Cosa effettivamente accaduta. Zoe è infatti rientrata verso l’interno e un altro soccorritore è riuscito a prenderla.

Bloccata per il recupero in un grande sacco di tela, Zoe è stata sollevata con un gancio baricentrico dall’elicottero e riconsegnata ai proprietari. I soccorritori hanno risalito con le corde il ripido canale, per essere poi imbarcati e trasportati sull’altopiano, dove si trovavano anche due agenti della Forestale.

Informazioni su Redazione 10181 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.