La Deutsches Haus dona 2.400 € al Comitato Pollicino

La consegna dell'assegno
La consegna dell'assegno

PONTE NELLE ALPI– Come oramai da tradizione, le festività natalizie del centro città sono state vivacizzate dalla presenza di uno stand eno-gastronomici di un gruppo di amici che hanno lavorato o che in parte continuano a lavorare in Germania, i quali hanno presentato alcune specialità della tradizione culinaria tedesca nella Deutsches Haus (Casa Germania).

Maurizio, Claudio, Paolo, Nicola, Renzo, Romano e Livio realizzano attraverso la loro passione e professionalità un appuntamento atteso per tutto l’anno dai cittadini bellunesi.

Dimostrazione ne è che nonostante l’avvio a rilento e le non gratificanti condizioni meteo la Deutsches Haus anche quest’anno ha riscontrato un notevole successo di pubblico e critica. La bontà e la genuinità dei prodotti tipici della cucina bavarese acquistati direttamente in Germania, l’animazione goliardica e vivace degli stessi organizzatori, così come lo spirito solidaristico dell’intero progetto, hanno permesso di raggiungere un eccellente risultato anche in termini meramente economici.

L’ attivita’ della Deutsches Haus ha vissuto due appuntamenti di finito stagione, di commiato dai tanti clienti ed amici al Bistro Bembo grazie alla cortese ospitalita’ dei titolari Luigi e Gabriele e con la cena con i familiari ed i vertici del Pollicino.

Così, durante una amabile alla trattoria I° Novembre di Paiane di Ponte nelle Alpi i collaboratori e gli amici della Deutsches Haus hanno consegnato nelle mani della presidente del Comitato Pollicino Morena Pavei, un assegno simbolico della somma di € 2.400,00 per aiutare a sostenere l’attività della Casa Pollicino.

Da parte loro i vertici del Pollicino hanno confermato l’attestazione dell’adozione della Casa Pollicino Petrosani, con il quale gli amici della Casa Germania diventano parte attiva nel sostentamento dell’attività della struttura con le sue 16 persone assunte per accudire i 75 bambini affetti da Sindrome Down, diverse disabilità fisiche e psichiche, nonchè in grado degrado sociale e familiare.

Ricordiamo che l’adozione può essere sottoscritta da tutti con l’impegno economico di un solo caffè al giorno. Per informazioni è sufficiente collegarsi al sito www.comitatopollicino.org e scaricare l’apposito modulo oppure recarsi presso l’ufficio dell’associazione in via San Giuseppe, 19 davanti all’Istituto Agosti a Baldenich.

Durante la cena è stata inoltre confermata la volontà di ripetere l’iniziativa anche per il prossimo natale ed organizzare qualche altro evento durante tutto il 2012, magari anche durante lie festività di San Martino di novembre.

Video intervista:

Informazioni su Redazione 10177 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.